Psicologa

Home

Lo psicologo è quella figura professionale che possiede gli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la riabilitazione e il sostegno in ambito psicologico della persona, del gruppo e della comunità.

Consultare uno psicologo non significa essere “diversi”, quanto piuttosto accorgersi di eventuali stati conflittuali che possono incrinare il proprio benessere.

La gran parte delle richieste rivolte agli psicologi hanno lo scopo di ricercare strategie che consentano di migliorare la capacità della persona di prendersi cura di sé.

La salute dipende anche dalla cura del proprio benessere emotivo.

Una condizione di benessere può essere mantenuta, nel corso della vita, solo occupandosi globalmente di se stessi e l’ incontro con uno psicologo può essere un’occasione per farlo, ma con l’aiuto di una persona esperta.

La funzione dello psicologo è quello di comprendere l’esperienza della persona,  e come essa costruisce l’esperienza della propria vita e del mondo che la circonda; l’obbiettivo è quello di sviluppare insieme alla persona nuove possibilità di esperienza e nuove possibilità di movimento. Lo psicologo è un interlocutore ideale per giungere alla comprensione e chiarificazione dei propri problemi.

La seduta di psicologia e il percorso psicologico rappresentano una condizione privilegiata per sviluppare al meglio le proprie risorse e le proprie potenzialità personali. Il lavoro psicologico è sempre indirizzato a far emergere le risorse positive di ogni persona, affrontando insieme tutto ciò che inevitabilmente ostacola la crescita e lo sviluppo di una condizione di equilibrio psico-fisico e relazionale.

La relazione psicologo-cliente può essere fondamentale per imparare a conoscere se stessi, i propri problemi, ed il modo in cui poterli risolvere.

Le circostanze nelle quali si sperimenta disagio possono essere non solo utili occasioni per migliorare la propria conoscenza di sé stessi, ma anche la propria comprensione degli altri in generale e della condizione umana.

La finalità degli incontri è quella di migliorare progressivamente la capacità di gestione di situazioni difficili, (ad esempio difficoltà relazionali, conflitti familiari o lavorativi, separazioni, tradimenti, depressione post-partum, malattie, lutti) riducendo il disagio psico-fisico e favorendo lo sviluppo, la valorizzazione di sé, l’autostima e le proprie capacità di adattamento. Ci si orienta, quindi, a promuovere il benessere individuale, di coppia e familiare, attraverso un percorso che porti gradualmente la persona a muoversi nella sua quotidianità in un spazio di maggior consapevolezza e chiarezza, in cui saprà rispondere adeguatamente alle richieste dell’ambiente, mantenendo sempre il contatto con le proprie emozioni.

Site by Black Studio